PALLONISTICA SUBALCUNEO

 

L'Acqua S.Bernardo UBI Banca Subalcuneo è Campione d'Italia!

I cuneesi vincono 11-5 anche la finale di ritorno

Toscano: "Lo dedichiamo a Francesco Capello"

L'Acqua San Bernardo UBI Banca Subalcuneo è campione d'Italia 2018. Uno scudetto meraviglioso, giunto al termine di una gara giocata per buoni tratti sotto una pioggia che ha reso ancor più epica la battaglia in campo e sugli spalti, con due squadre agguerrite come le rispettive tifoserie. Dopo la Coppa Italia, conquistata ad agosto, Federico Raviola alza al cielo anche il primo scudetto della sua giovane carriera agonistica. Al suo fianco Paolo Danna, Enrico Rinaldi e Gabriele Re, in panchina il direttore tecnico Giuliano Bellanti. I rivali della Tealdo Scotta Alta Langa si sono arresi 11-5 (11-9 all'andata) in un doppio confronto finale da tutto esaurito, caratterizzato dal ritorno negli sferisteri di un pubblico caloroso e rispettoso.

«Questo scudetto - dichiara Agostino Toscano, presidente della Pallonistica Subalcuneo - è per Francesco Capello: dopo tredici anni dipingeremo un nuovo importantissimo titolo sul muro del 'suo' sferisterio! Grazie alla Città di Cuneo, a tutti i nostri sponsor ed al calore dei nostri fantastici tifosi. Magico veder riuniti Giuliano, Paolo e Federico: i capitani degli ultimi sei scudetti di questa gloriosa società hanno firmato INSIEME questa epica impresa. E' stata una vittoria di gruppo. Forza Cuneo!»

Youtube Channel