Serie C1: Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo in finale!

Dopo la Coppa Italia, un altro grande traguardo per la quadretta cuneese

L'Acqua San Bernardo Bre Banca Cuneo si avvicina al gran finale della stagione 2016 con il sorriso sulla bocca. Dalle quattro semifinali raggiunte dalle formazioni biancorosse arrivano infatti ottime notizie, a partire dalla serie C1 che, dopo il vittorioso ritorno di domenica a San Rocco di Bernezzo, raggiunge la finale del Torneo. Dopo aver alzato al cielo la Coppa Italia a fine agosto, i ragazzi di coach Mangolini hanno continuato il cammino verso la vetta del campionato raggiungendo la tanto desiderata finale e, con essa, la promozione al campionato cadetto:

«E' stata sicuramente la gara più difficile della stagione - dichiara Luca Mangolini, direttore tecnico della squadra -, siamo partiti un po' contratti ed i padroni di casa erano molto 'in palla'. Abbiamo tirato fuori la grinta al momento giusto, per questo sono ancor più fiero dei 'miei' ragazzi: hanno disputato una stagione sinora perfetta e ci auguriamo di continuare a sognare e far sognare la città di Cuneo».

Gilberto Torino, Daniele Arnaudo, Danilo Mattiauda e Simone Anselmo hanno ottenuto il pass per la finale grazie alla vittoria in trasferta con la Cuneo Sider Speb: dopo il 4-6 del riposo, i cuneesi hanno alzato il ritmo e chiuso sul punteggio di 8-11. In concomitanza anche la gara di andata della semifinale del campionato pulcini con i cuneesi impegnati a Pontinvrea con la Spes. I giovani atleti, agli ordini di coach Ermanno Brignone, hanno ottenuto un'importante vittoria: 5-7 (3-3 al riposo). Venerdì 7 ottobre, alle ore 17.00, il ritorno allo sferisterio “Capello” di Cuneo.

Cresce intanto l'attesa per la semifinale del campionato di serie A: sabato 8 ottobre, alle ore 15.30, il primo atto della sfida tra Torronalba Canalese e Acqua San Bernardo Bre Banca Cuneo. Allo sferisterio “Gioetti” di Canale in campo i padroni di casa guidati da Bruno Campagno e la quadretta di capitan Federico Raviola. Per i tifosi cuneesi sarà disponibile anche un servizio di trasporto con pullman (8.00 €): partenza da Cuneo alle ore 13.30 in piazza Martiri della Libertà, con fermate a Morozzo e Carrù. Prenotazione obbligatoria, per informazioni rivolgersi al 334.3765197.

Infine, grande successo per la festa delle squadre giovanili della società cuneese: sabato giovani atleti e genitori si sono dati appuntamento allo sferisterio “Capello” per un pomeriggio all'insegna del divertimento con una serie di incontri amichevoli che hanno visti coinvolti gli stessi genitori. «Una bella festa collettiva - afferma Agostino Toscano, presidente della Pallonistica Subalcuneo - per continuare il percorso di rilancio della pallapugno nel capoluogo. Un progetto che ha visto già quest'anno importanti riscontri, soprattutto nel numero di ragazzi che si sono avvicinati alla disciplina. Continueremo di certo in questa direzione».

Ecco nel dettaglio la situazione dei campionati:

Serie A Trofeo Cantine Manfredi Play off

Semifinali
Torronalba Canalese-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo sabato 8 ottobre, ore 15,30, a Canale
Araldica Castagnole Lanze-Araldica Pro Spigno domenica 9 ottobre, ore 15, a Castagnole delle Lanze

Serie C1
Semifinali
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Cuneo Sider Speb andata 11-3 a Cuneo, ritorno 8-11 a San Rocco di Bernezzo.
Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca-Salumificio Benese 11-3 a Ricca, ritorno 6-11 Bene Vagienna, spareggio 8 ottobre ore 15 a Ricca.

Femminile
Semifinali
958 Santero Santo Stefano Belbo-Acqua San Bernardo Bre Banca Cuneo B sabato 8 ottobre, ore 17,00, a Dogliani
Araldica Barbero Albese A-Don Dagnino 5-9 a Caraglio

Pulcini Trofeo Fipap
Semifinali
Spes-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo andata 5-7 a Pontinvrea, ritorno 7 ottobre ore 17 a Cuneo
San Biagio-Eataly Virtus Langhe andata 7-0 a San Biagio Mondovì, ritorno da definire a Dogliani