L'Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo in semifinale

La vittoria con la Clinica Tealdo Scotta Alta Langa sigla il matematico risultato

Raviola: “Grande soddisfazione, bissato il traguardo dello scorso anno”

 

Lo sferisterio Città di Cuneo “Francesco Capello” vivrà nuovamente l'emozione di una semifinale di serie A. La matematica certezza è giunta con tre giornate di anticipo rispetto alla chiusura del playoff, grazie ad un brillante sprint da parte dell'Acqua San Bernardo Bre Banca Cuneo, con capitan Raviola, Arnaudo, Mattiauda e Mangolini pronti a festeggiare il traguardo a seguito della vittoria con la Clinica Tealdo Scotta Alta Langa (11-2).

La quadretta di coach Giuliano Bellanti potrà dunque affrontare con maggior serenità gli ultimi turni di playoff, senza però allentare l'attenzione verso un obiettivo che pare ormai delineato:

«Siamo davvero orgogliosi - afferma capitan Raviola - per aver staccato il pass semifinale. Dobbiamo prepararci al meglio, dobbiamo arrivare alla semifinale al massimo delle nostre potenzialità. Con oggi probabilità ritroveremo sul nostro cammino la Canalese di capitan Campagno: un'emozionante riedizione della semifinale della scorsa stagione. Noi però non dobbiamo pensare agli altri, ma guardare avanti e continuare a lavorare con impegno e serietà come stiamo facendo».

«Siamo molto soddisfatti per il traguardo raggiunto - afferma il presidente Agostino Toscano - che ben premia l'impegno della società che rappresento. La piazza cuneese potrà rivivere le emozioni di una semifinale, non prima di aver però applaudito Raviola e compagni durante il match con l'Araldica Castagnole Lanze (venerdì 8 settembre, ndr) nell'ultimo impegno casalingo dei playoff».