Coppa Italia 2018: doppietta Subalcuneo (Serie A e C1)

Ad Andora, i cuneesi dell’Acqua San Bernardo UBI Banca conquistano due Trofei

Toscano: “Siamo una grande famiglia, una gioia essere parte di questo progetto”

Uno splendido weekend di sport quello appena conclusosi ad Andora (SV), dove da venerdì pomeriggio a domenica sera si sono svolte tutte le finali della Coppa Italia 2018 - Trofeo UBI Banca. Per la Pallonistica Subalcuneo è stato un vero e proprio trionfo, con le quadrette griffate "Acqua San Bernardo UBI Banca" che hanno alzato al cielo sia il titolo della Serie A sia quello della Serie C1. Due vittorie arrivate tra sabato e domenica sera, in cui a farla da padrone, nello sferisterio ligure, sono stati i colori biancorossi. Nella massima serie, Federico Raviola, Paolo Danna, Enrico Rinaldi e Gabriele Re, sotto la straordinaria guida di Giuliano Bellanti, hanno avuto la meglio dell’Araldica Castagnole Lanze, campione d’Italia in carica, di Massimo Vacchetto. Una gara tesa ed equilibrata quella andata in scena sabato sera: il primo tempo ha visto i cuneesi prima condurre (3-1), poi inseguire (3-5), con le due formazioni che sono andate al riposo in assoluta parità (5-5). In avvio di ripresa, però, Raviola e compagni hanno premuto sull’acceleratore, scavando il solco fino al 10-6 e chiudendo poi 11-7: al punto della vittoria tutto lo staff, le riserve, i fisioterapisti e i tifosi sono corsi in campo ad abbracciare i vincitori, per festeggiare un titolo atteso e meritato. 

Simile l’andamento della finale di Serie C1, in cui Andrea Daziano, Mattia Gasco, Giacomo Vinai ed Enrico Unnia, guidati dall’esperienza di Luca Mangolini, hanno avuto la meglio del Centro Incontri San Pietro del Gallo, battuto 11-4. 

Considerando anche la vittoria dell’Acqua San Bernardo San Biagio di Gilberto Torino, che venerdì sera ha sconfitto per 11-9 la Bogliano Surrauto Monticellese, quello di Andora è stato un weekend all’insegna dell’Acqua San Bernardo. Le fonti di Garessio, sponsor delle tre finaliste in tutte e tre le principali categoria (Serie A, B e C1) hanno fatto l’en plein, centrando tre successi che certificano ancora una volta il binomio "Acqua San Bernardo – acqua dei campioni".

«Per noi è una gioia grandissima – afferma il presidente della Pallonistica Subalcuneo, Agostino Toscano – essere parte di questo progetto e vederne i frutti. Crediamo molto in quello che stiamo facendo e queste vittorie certificano l’ottimo lavoro svolto in questi anni. Ringrazio gli sponsor perché non ci hanno mai fatto mancare il sostegno, e faccio i complimenti davvero di cuore alle squadre, allo staff e a tutti coloro che hanno permesso di raggiungere questi importanti risultati».

Ecco nel dettaglio i risultati delle finali di Coppa Italia Trofeo UBI Banca:

Coppa Italia Serie A
Acqua San Bernardo UBI Banca Cuneo-Araldica Castagnole 11-7

Coppa Italia Serie C1
Acqua San Bernardo UBI Banca Subalcuneo-Centro Incontri 11-4