Playout per la Subalcuneo: si inizia con Danna

Si è appena chiusa la regular season della massima serie del Campionato Italiano di pallapugno e, anziché fermarsi per stilare i primi bilanci stagionali, in casa Subalcuneo - Contratto "le bollicine piemontesi" è già tempo di pensare a nuovi orizzonti. Nel fine settimana, infatti, si apre ufficialmente la seconda fase del campionato, con le squadre impegnate nei gironi di playoff e playout. «L'amarezza - confessa Livio Tonello, direttore tecnico della prima squadra - per non aver centrato l'obiettivo dei 'sei' è tanta, ma non abbiamo il tempo per riflettere, dinnanzi a noi si apre una nuova fase che dobbiamo affrontare con assoluta consapevolezza nei nostri mezzi».

Tra le pretendenti all'unico posto ancora disponibile per tentare l'accesso agli spareggi che porteranno il nome della quarta semifinalista, quest'anno più che mai i nomi sono altisonanti: da Danna a Galliano, da Raviola a Giordano sino a Fenoglio. Campioni che in carriera hanno dimostrato di valere posti ben più alti in classifica.
«Dobbiamo rimboccarci le maniche - continua Tonello - visto che non abbiamo più nulla da perdere. Abbiamo un solo risultato possibile, a partire dalla sfida di domani con Paolo (Danna, ndr) che proprio in campionato ci impose una dura sconfitta. La squadra c'è, dobbiamo farla girare al meglio per onorare gli sforzi della società. Mi auguro che, fallito l'obiettivo dei playoff, la nostra mente possa liberarsi, riuscendo a giocare ogni pallone come se fosse l'ultimo a disposizione, tanto fare calcoli a questo punto non è più necessario…»
Dopo un mese di luglio costellato da acciacchi fisici, il capitano Federico Raviola ha definitivamente recuperato, riuscendo a riprendere la preparazione ottimale da circa una settimana. Gli ingredienti ci sono tutti, domani sera allo sferisterio Città di Cuneo "Francesco Capello" sarà battaglia: Raviola contro Danna, Giampaolo contro Busca, Lanza contro Bolla, Gregorio contro Stirano, Tonello contro Olivero. Un grande confronto in tutti i settori, dentro e fuori dal campo.
Un match da vivere sugli spalti…
Ecco nel dettaglio il calendario playout della Subalcuneo:
Serie A Play out
Classifica: Monferrina, Subalcuneo 10, Virtus Langhe 8, Merlese 5, Pro Paschese 2.
Prima giornata
Venerdì 1 agosto ore 21 a Cuneo: Subalcuneo-Merlese
Seconda giornata
Riposa: Subalcuneo
Terza giornata
Mercoledì 13 agosto ore 21 a Dogliani: Virtus Langhe-Subalcuneo
Quarta giornata
Martedì 19 agosto ore 21 a Madonna del Pasco: Pro Paschese-Subalcuneo
Quinta giornata
Venerdì 22 agosto ore 21 a Cuneo: Subalcuneo-Monferrina
Prima ritorno
Mercoledì 27 agosto ore 21 a Mondovì: Merlese-Subalcuneo
Seconda ritorno
Riposa: Subalcuneo
Terza ritorno
Sabato 6 settembre ore 16 a Cuneo: Subalcuneo-Virtus Langhe
Quarta ritorno
Venerdì 12 settembre ore 21 a Cuneo: Subalcuneo-Pro Paschese
Quinta ritorno
Venerdì 19 settembre ore 21 a Vignale Monferrato: Monferrina-Subalcuneo